Prendo un Pc o un Mac? Questa è una delle domande che un grafico medio di solito si pone all’inizio della sua carriera personale.

La leggenda vuole che il Web Designer Modello usi Mac e che tutti gli altri siano una fetecchia pura, ma perchè?

Quando qualcuno vi parla di Mac narra sempre la debellazione dei virus, la super velocità e la nitidezza dei colori.

In parte puo essere anche vero, ma ormai anche i Pc hanno migliorato la velocità, la qualità dei colori e si difendono dai virus, forse con più fatica rispetto ai mac.

Personalmente penso che se uno è bravo e ha talento, che usi Mac o Pc, svolgerà il suo lavoro bene a priori, mentre un brocco creativo anche con il più sofisticato sistema della NASA non farà grandi risultati.

5 motivi per passare al Mac

http://www.youtube.com/watch?v=DE-NHulyIEo

5 motivi per NON passare al Mac

http://www.youtube.com/watch?v=EQSUBgOx6cc&feature=fvw


Io sono cresciuto con Pc, e ho sviluppato sul web tranquillamente senza alcun problema anche con l’esistenza del Mac.

Alla domanda: “Sono un Web Designer con cosa mi consigli di lavorare, Pc o Mac?

Cosa Rispondereste e perchè? A voi l’ardua sentenza…

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

164 Commenti

  1. Credo che la differenza è tutta qui:
    Una marea di utenti PC che vorrebbero andare su Mac e nessun utente Mac che vorrebbe andare su PC… chissà perché! :-)

  2. La qualità del lavoro non ne risente per nulla in nessun caso: le piattaforme di lavoro sono comuni a entrambi i sistemi operativi, e sono prodotte perlopiù da Adobe. Avrebbe decisamente più senso un confronto tra Xpress e InDesign piuttosto che tra PC e Mac, perché è in questo campo che si notano i cambi nel flusso di lavoro e nella produttività.
    I PC si piantano quanto i Mac, e le esperienze personali di ciascuno lo possono dimostrare. Sono perlopiù casualità quelle che generano la convinzione di trovare più stabile l’uno piuttosto che l’altro in maniera assoluta.
    L’unica differenza che può essere oggetto di dibattito è l’opportunità di spendere cifre enormemente differenti per ottenere macchine con prestazioni comparabili, e da cosa sia governata la scelta. Una valida ragione può essere data dai sistemi con i quali lavorano maggiormente i propri fornitori, che per motivi di compatibilità (e dunque ottimizzazione dei tempi/costi di lavoro) possono avvantaggiare ragionevolmente uno dei due sistemi.

  3. Se vuoi, spendi 1400 € per un MAC, altrimenti 800 € per un PC.
    Conclusione: MAC per chi vuole spendere, PC per quelli che vogliono bene o male lo stesso a meno prezzo.

  4. Antongiulio

    @ Fabio:
    “I PC si piantano quanto i Mac”??? Per esperienza personale — ho entrambe le macchine in casa — non è vero. Il PC lo riavvio spesso, il MAC mai!

    Inoltre, prima di dire che per un MAC ci vogliono cifre eccessive, controllate tutto quello che trovate negli all-in-one iMac.

    MAC per sempre!

  5. MAC SI BASA SU UNIX… la vosta amata STABILITA’ sta tutta lì ;)
    Installate ubuntu su un pc ed otterrete lo stesso risultato!!
    Non siate banali con commenti da incompetenti o da persone tarate mentalmente che non riescono a vedere oltre e approfondite la materia

  6. giuseppe

    TOM ha scritto:

    MAC SI BASA SU UNIX… la vosta amata STABILITA’ sta tutta lì
    Installate ubuntu su un pc ed otterrete lo stesso risultato!!
    Non siate banali con commenti da incompetenti o da persone tarate mentalmente che non riescono a vedere oltre e approfondite la materia

    infatti, purtroppo la gente che parla a sproposito e senza sapere cosa sta dicendo è troppa sopratutto nel mondo di internet.

  7. Chi riavvia spesso windows è perché non lo usa evidentemente nel modo adeguato. Io ho usato XP da quando è uscito fino a pochio mesi fa e ho abuto davvero pochissimi problemi. Faccio fatica a ricordare le volte che il pc si sia bloccato o altro. Stessa cosa ora che sto usando Seven, non ho ancora avuto blocchi e anzi, se capita che ci sia qualche programma che si impantana un po’, il sistema operativo è in grado di riprendersi piuttosto in fretta.

    Non pensate che io utilizzi il pc come se maneggiassi un bicchiere di cristallo, tutt’altro, sono uno smanettone, mi creo io i pc ed è forse per questo che li conosco molto bene… ;)

    In ogni caso, io ho anche Mac e su certe cose è sicuramente superiore. Per quanto mi riguarda, uso entrambi ;)

  8. Io uso mac, prima usavo pc, non cambierei, ma direi ognuno usi quello che preferisce e con cui riesce meglio a lavorare! insomma chissenefrega!

  9. Uso, non meno di dodici ore al giorno, entrambe le macchine da almeno sei anni

    “MAC SI BASA SU UNIX… la vosta amata STABILITA’ sta tutta lì
    Installate ubuntu su un pc ed otterrete lo stesso risultato!!”

    la verita’ sta tutta qui
    il resto e fuffa per tironi che spessissimo non “tonano indietro” perche’ semplicemente non c’e’ ragione per farlo essendo di base la stessa cosa.
    Per molti pero’…. usare Mac e’ semplicememente piu facile su…
    Quanto alla bonta’ dei colori ect.ect.
    OVVIO che su Mac CI SI ARRIVA PRIMA…. ma solo un webdesigner spanato puo’ usare esclusivamente MAC e ignorare cosa vedono i piu’….
    SEMPLICEMENTE IN OGNI CASO UN BUON WEBDESIGNER DEVE POSSEDERE ENTRAMBI MA SOPRATTUTTO SAPER USARE ENTRAMBI con la stessa facilita’ .

  10. @ Neck: Beh, non sono così presuntuoso da considerarmi un BUON web designer, però se leggi il mio post sono perfettamente il linea col tuo ragionamento… ;)

  11. beh a dire la verita io ne ho avuti alcuni problemi con windows e poi sono passato al mac, sono molto contento e si lavora molto bene. pero non nascondo che il pc con un po di fatica sono riuscito a installare leopard e gira molto bene quindi invece di spendere cifre esorbitanti prima fate un prova installate leopard o snow leopard cosi vedete voi stessi quale sistema operativo e meglio.

  12. Io sono un web developer e sono passato a Linux da alcuni anni (prima Ubuntu e poi Arch). Ho parecchi amici e clienti con il Mac e quindi ho imparato a conoscerlo ed apprezzarlo. In particolare da un cliente ho lavorato tenendo contemporaneamente aperti Safari, Firefox, Photoshop, InDesign, Mail, Word, Filezilla, Azureus e il sistema non subiva alcun rallentamento. Forse anche con Ubuntu si può aver lo stesso risultato, ma dovendo aggiornare ogni sei mesi o ci si trascina dietro un sistema un po’ rattoppato, o si deve reinstallare. Chiaramente uno è libero anche di non aggiornare, usando solamente le versioni LTS. Detto questo, io consiglierei il Mac. Ma non ho esperienze con Windows 7…

  13. echoweb ha scritto:

    Fosse per me, continuerei a usare Windows98… con questa versione non mi si piantava mai niente!!

    Windows 98??? Non ci credo dai! È il sistema operativo peggiore della storia! Non so le volte che ho bestemmiato per tutti quei fastidiosi errori e blocchi che mi dava sempre! Forse tu sei uno tra i pochissimi fortunati a non aver mai avuto problemi con quel Windows!!! ;)

  14. @echoweb: in effetti anche a me non mi ha mai dato problemi! bei tempi quelli….

  15. Non so ragazzi, io windows 95 e windows 98 li ricordo come due sistemi operativi veramente fastidiosi. Sì, il 98 era meglio sicuramente, ma rispetto ad esempio a XP, un abisso. Quello sì che non da mai problemi, così come anche il nuovo Win 7…Altri pianeti.

  16. Mac is the key!
    date un’occhiata al film “i pirati della silicon valley”…
    …capirete l’abisso che c’è tra apple e microsoft.
    apple tutta la vita!

  17. AbbyLaus

    io ho sempre preferito pc perchè supporta(va) meglio il 3d e soprattutto supporta praticamente tutti i browser, tra cui anche l’odiato explorer, che nonostante tutto è ancora diffusissimo (se siete web designer capite cosa significa ie6!!), e un progettista ne deve tener conto. per quanto mi riguarda uso entrambi. resta da dire che se linux supportasse la suite adobe, passerei definitivamente a ubuntu! ;)

  18. Sono una grafica (stampa) e sto tentando di mettermi in proprio. Non ho nessunissima intenzione di acquistare un Mac. Premetto che in Accademia quando ci studiavo io c’era solo uno scalcagnato pc con Win95… ma quando sono dovuta passare al Mac in ufficio ho sofferto molto. Ho sofferto la mancanza di libertà e di gestione. Odio sentirmi “incasellata” da un sistema operativo che tratta gli utenti come newbie. E poi, per piacere, non diciamo he il Mac non si blocca mai perché è assolutamente falso! Mac e Pc si equivalgono in questo.
    Photoshop è identico nelle due piattaforme, ma la mancanza del “tasto destro” del mouse supercool del Mac mi torna a far propendere per Windows.
    D’accordo: queste mie sono dichiarazoni personali, dettate dalla mia esperienza. Probabilmente se a scuola avessi avuto a che fare con un Mac direi l’opposto, chissà.
    Resta il fatto che mi si rizzano i capelli quando sento colleghi dirmi: “Come?!?!? Sei grafica e non usi il Mac??!”.

  19. @Iki
    Come scrissi poco tempo fa, se io devo suggerire una piattaforma invece che un’altra è perché mi soddisfa ( certo non vado contro gli interessi dei miei colleghi). Veniamo ai punti.
    “Sistema operativo che tratta gli utenti come newbie”
    Non so se intendi la facilità d’uso, ma se una persona è esperta non vuol dire che il SO debba essere complicato da usare.
    “Mac e Pc si equivalgono in questo”
    Non sempre, l’hw può essere lo stesso, ma la sinergia hw e SO non è la stessa. Si parte comunque dal presupposto che una macchina non funziona al 100% quindi è soggetta ad usura e difetti con il tempo: è un dato di fatto.
    Dal lato dell’ OS, proprio per quest’ultimo abbandonai win, sul Mac c’è il Kernel panic che è l’equivalente della schermata Blu di windows. La differenza? Se riavvii il Mac riparte, se riavvii Win, non si sa o si spera, dipende dal danno.
    “Photoshop è identico nelle due piattaforme”
    Errato, la CS5 è stata riscritta in cocoa che e funziona benissimo sul Mac, inoltre Photoshop è nato su ambiente Mac, se trovi video o schermate del primo photoshop noterai ;)
    “La mancanza del “tasto destro” del mouse supercool del Mac”
    L’Apple fu la prima ad introdurre il mouse ;) e quello che intendi tu è abbastanza vecchiotto, ora mi viene da chiederti: che Mac hai utilizzato? e quanti anni fa? anche perchè le cose sono cambiate parecchio :)

  20. Il Mac non è altro che un sistema operativo unix in hardware pc avanzato. Volete un mac senza spendere un soldo?Bè scaricatevi una versione linux (free) in un computer,ed ecco fatto.Io,poi, ho già un computer abbastanza potente ho installato Ubuntu e facendo un confronto con il macbookpro di un mio amico:il mio caro pc è alla lunga più veloce.Basta trovare una buona accoppiata hardware-linux ed eccovi un mac e centinaia di euro in più.
    Inoltre l’apple è molto chiusa in se stessa.

  21. Martin Tognon

    Buon giorno, detto che uso SGI, ho anche delle workstation “pc” (4 processori e 64 gb di ram … doppia scheda video ecc ..) ed uso il tutto per progettare barche, aerei ecc. Non uso e non userei Mac perché ha un prezzo eccessivo per quello che fa! Tengo anche a puntualizzare che la domanda è posta molto male. Infatti i Mac, possono essere paragonati ad altre marche (Dell, Hp, Siemens …) ha differenza di questi competiros usa un OS proprio. E come hanno detto gia altri utenti, questo sistema è un po chiuso (è il motivo della stabilita) invece win è molto più aperto (permette a chiunque di fare fesserie). Il motivo perché il MAC si imposto nel settore grafico 2D è da cercare a cavallo degli anni 70 e 80, quando i service stampa nascevano e diventavano commerciali e il MAC permetteva di lavorare senza spende una botta di soldi. Si sono creati una serie di tool che ne hanno facilitato la sua aurea di finto super-computer. In realtà era cheaper in confronto a a sistemi COMODOR, RISC e ALPHA. Questi sono veri computer! anche se negli ultimi 10 anni i “pc” con win stanno migliorando e costano poco (quelli che uso io siamo da 10.000 euro in su). E in un confronto con queste macchine i MAC sono lenti ed arrancano. Alcuni dicono che sono anche belli sti MAC … Mia oppinione del tutto personale … ma mi piacciono le mia SGI Tezro, SGI Full, e anche la SGI 540 (la mia prima macchina intel con win NT). Ciao

  22. Video EDITING

    @ Iki:
    Ciao Iki .
    riguardo a ciò che hai detto, il Mac è richiesto molto dai grafici ( sto per diventarlo anch io infatti sto studiando per questo) proprio per la stabilità e per la grafica , perchè, parliamoci chiaro no ha rivali!
    Poi, quando avevo windows7! parlo dell ultima versione, dovevo riavviarlo un po di volte xk mi rallentava e si bloccava cosa che con iMac no mi succede mai da quando lo possiedo.
    Riguardo la mancanza del tasto dx, be è preimpostato in quel modo ma nel pannello delle impostazioni di sistema è possibile camciare l impostazione inserendo anche il tasto dx.

    Questo è tutto , be poi ognuno è libero di scegliere :)

    Cmq iMac 4ever!!

    Ragazzi se vi interessa potete cliccare su questa pagina di facebook creata da me ci sono alcune cose sul quale lavoro.
    spero vi piaccia :) graziehttp://www.facebook.com/pages/Video-EDITING/120444231335668?ref=ts

  23. @ peterborto:
    peterborto ha scritto:

    Per chi è puro di codice Linux a stecca, purtroppo non ci sono alternative per rimpiazzare la suite Web Premium…

    Hehehe… in effetti è il motivo principale per cui sono passato a Mac :) altrimenti Linux a vita!!!

  24. il computer è solo uno STRUMENTO.
    Non influisce sulla resa finale del lavoro, quello che conta è quello che hai in testa + le capacità tecniche.
    io uso entrambi.

  25. “Creativamente” parlando io prima uso carta e matita.

    A livello di web design, uso indifferentemente Mac e Windows, però testo i siti più volentieri su Windows per il fatto che poi la maggior parte dei clienti e degli utenti (quelli con cui lavoro io) usa Windows.

    Se poi si parla di grafica cartacea, la mia “deformazione professionale” mi porta a preferire il Mac, per il fatto che per questo lo uso dal 1995, e – non da meno – i programmi li ho comprati per questo OS!

  26. Ho avuto pc per piu’ di 20 anni, prima di tutto perche’ erano economici, e flessibili, potevi testare tutto quello che volevi, i pezzi che ti servivano erano sempre accessibili.
    Sono uno di quelli che hanno speso la meta’ del tempo a bestemmiare quando (non affatto raramente) windows se ne usciva con comportamenti assurdi, almeno una volta al mese il sistema andava formattato, e non importa quanti ghost si fanno del sistema, non si ripristinera’ mai al 100%.
    Sono passato a mac dopo che il mio portatile pc mi ha distrutto ancora una volta piu’ di 320 gigabite di dati per una interpretazione tutta sua della fat durante un viaggio in aereo.
    Sono cosi’ contento del mac che non passo piu’ a nessun pc, si, si impalla anche lui, non e’ espandibile (a parte le memorie), ma i materiali di costruzione e la solidita’ di essi e le performance ripagano il loro prezzo o meglio, con me lo fa e poi sono 3 anni… non ho mai dovuto formattarlo e non ha mai rallentato…sara’ un caso? Per i giochi? ho la xbox360 costa meno e non deve essere configurata per giocare alla grande, quindi meno pensieri e piu’ produttivita’ per me!

  27. cristian

    @Antongiulio
    se un pc si pianta la maggior parte delle volte è colpa di chi lo usa!!

  28. iammbell

    cmq nel sondaggio bisognava aggiungere anche l’opzione: “entrambi” perchè come me credo che ci siano tante altre person che usano sia mac che windows. specialmente da quando è oramai possibile installarlo anche su normali pc.

  29. Nays ha scritto:

    Credo che la differenza è tutta qui:
    Una marea di utenti PC che vorrebbero andare su Mac e nessun utente Mac che vorrebbe andare su PC… chissà perché!

    Quoto!

    Una delle cose più ridicole del PC è come ti rivolge la parola:
    “È stata richiesta l’attivazione, è stato l’utente a richiedere l’attivazione oppure…”

    L’utente? Ma dammi del tu!

  30. io ho sempre lavorato con pc e qualche volta con un mac vecchio… il quale è lentuccio, ieri ho provato un mac di un mio amico nuovo di pacca pagato un occhio della testa..
    ed ho confermato la mia teoria… il mio pc che ha 4 anni di vita è + veloce del mac!!!
    credo sia tutto effetto placebo il vostro!

  31. 15 anni di Windows solo problemi, riavvi e stress!
    2 anni di Mac in cui sono rinato, mai un problema tutto alla velocità della luce con il massimo della semplicità!!!!!!!!!!!!

    Mac 4Ever!!!!!

  32. @ giuseppe:
    peccato che stiamo parlando di grafica e web e su ubuntu non c’è nulla di comparabile alla suite adobe, e non tiratemi fuori Gimp, che pur essendo ottimo non è certo un software in grado di garantire produttività.
    Da sostenitore dell’ambiente Linux ritengo che chi afferma in ambito produttivo/grafico di poter sostituire windows o osx con linux crei inavvertitamente dei danni alla comunità linux.
    r.

  33. giuseppe

    @ roberto:
    Con la nuova versione di wine, photoshop ed illustrator cs3 sono sopportati a livello silver. Quindi volendo si può benissimo fare a meno di win o mac.
    Tenendo presente che se hai un pc con un quad core e un 4gb di ram ti puoi anche fare una bella virtual machine!

  34. Quando inventeranno la versione di photoshop ed illustrator compatibile con linux andrò a sputare sui piedi di Bill Gates (sempre se questo avverrà ma ne dubito)..per il momento mi accontento di windows 7 che non è affatto male..anzi con un buon pc si lavora da dio!

  35. @ giuseppe:
    se parli di virtual machine è uguale a dire che stai lavorando non con linux ma con l’altro os che sia seven o osx quindi ne erediti tutte le instabilità del caso (se ci sono) piu quelle del layer costituito dalla VM.
    wine? un ottimo lavoro.
    gnu-linux è meraviglioso e a mio parere dovrebbe essere”IL” sistema operativo e un imbattibile piattaforma di sviluppo software e programmazione..ma, Adobe sviluppa solo per osx e microsoft e spaziando in altro settore sotto linux non c’è nemmeno nulla allontanamente simile a Autacad..
    E comunque sono lontani i tempi in cui windows98 si impiantava di continuo, seven occupa qualche decina di Giga… (Linux qualche decina di mega ;) ) ma almeno visto che ci è imposto non si impianta più…

  36. Ragazzi.. io con i pc ci ho sempre lavorato, poi sono passato a linux, ma visto che adobe non gira la mia relazione con gimp è finita presto.

    Vi faccio questo paragone… un taxista può acquistare una fiat doblò, ma se ha due soldi… visto che ci passa tutta la giornata assieme, magari si prende n’audi!

    Che poi si arrivi a destinazione in qualsiasi caso…. indubbiamente!

    Ma per ora io resto su mac! :)

  37. Nays ha scritto:

    Credo che la differenza è tutta qui:
    Una marea di utenti PC che vorrebbero andare su Mac e nessun utente Mac che vorrebbe andare su PC… chissà perché!

    si parla di webdesign come professione, quale sistema è migliore NON PER USO DOMESTICO -.-”

    secondo il mio punto di vista per un webdesigner i due sistemi sono pressocchè identici: basta avere creatività e competenze tecniche che un webdesigner riesce ad applicare tramite appositi software (disponibili per entrambe le piattaforme). Se si hanno questi due elementi un webdesigner riesce a fare il suo mestiere anche con il blocco note su linux ;-)

  38. @ enrico:
    beh i tuoi son pregiudizi che per questo settore non c’entrano e non DEVONO entrarci nulla!
    ripeto che si parla del confronto dei due sistemi per realizzare siti web, non per uso domestico!

  39. @stefano
    nel caso non l’avessi capito, la mia era una battuta! Per quanto riguarda l’utilizzo professionale ho usato entrambi i sistemi e sicuramente mac ha una marcia in più! E’ naturale che poi non è il sistema operativo che fa la bravura del designer.

  40. @ stefano:
    Non si parla dell’abilità di saper fare o non fare il proprio mestiere, ma dei mezzi che si usano. Chiedi ad un illustratore se si trova a disegnare meglio con il mouse o una Wacom.
    La stessa cosa vale per Pc e Mac. I Mac sono più macchine da lavoro con dei piccoli accorgimenti che ti fanno risparmiare tempo. Metti Exposè, sembrerà una cavolata, ho ho 2 tasti sul lato destro del mouse uno di essi mi permette di usare l’Exposè il che è un modo molto veloce di viaggiare tra le finestre aperte, con Windows? Più hai finestre aperte e più si incasina tutto. Parlo di mia comodità nel lavoro.

  41. @ iVicio:

    su questo si ti do pienamente ragione, la comodità del mac è infinita, ma comunque rimane una visione soggettiva… dipende sempre dall’approccio al webdesign…

    secondo me più che il paragone tra sistemi bisognerebbe fare un paragone sugli applicativi

  42. @ iVicio:

    su questo si ti do pienamente ragione, la comodità del mac è infinita, ma comunque rimane una visione soggettiva… dipende sempre dall’approccio al webdesign…

    secondo me più che il paragone tra sistemi bisognerebbe fare un paragone sugli applicativi@ roberto:

    con il design no ma come sviluppo di applicazioni web in php javascript, beh penso che il linux offre moltissimo supporto agli sviluppatori, tutto raggruppato nell’ubuntu software center :-D

Commenti