Oggi vi segnalo questo video genaile quanto virale di Honda per promuovere un ennesimo modello di auto.

Sullo sfondo vediamo la macchina in bella vista, arriva un tecnico di Honda e invece di illustrarci le caratteristiche…

Il video Hacky Honda style

http://www.youtube.com/watch?v=7YQNipZvAEc

Ormai sappiamo quanto questi spot virali possano essere un utile strumento per diffondere un nuovo modello con effetto domino.

Sicuramente il video, che sia vero o aiutato con qualche effetto, diventarà da qui a pochi giorni un vero video virale.

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

16 Commenti

  1. Dico la verità: non mi è piaciuto.
    1. Mi sembra eccessivamente “artificiale”: forse sarebbe stato più ironico se alla fine si fosse svelato il trucco.
    2. È tanto lungo da risultare monotono.

    Sono però ignorante in materia, mi rifaccio a pareri più autorevoli. Cosa ne pensi?

  2. Conconrdo con Andrea sul fatto che sia noioso, però bisogna dire che se è falso si sono ricordati di fare anche le ombre della pallina (ad esempio 0:33)

  3. Non che capire se il video è vero o falso sia la cosa più importante delle nostre vite. Credo che, come dice Julius, il fatto che un video sia un buon video virale non dipende da quanto esso è “aiutato” da qualche effetto (e fermo restando il fatto lo trovo in ogni caso noioso), ma aggiungerei qualche riflessione:

    – Quando la pallina cade, ha un rimbalzo molto innaturale. Forse perché ragioni “sceniche” vogliono che la pallina non esca dal campo visivo.
    – In molti casi la pallina, ad esempio quando viene colpita con la suola della scarpa, ha un rimbalzo troppo avverso alle leggi della fisica (esempio, se la suola è inclinata come fa a rimbalzare verso l’alto?).

  4. Pasqui_designer

    Secondo me e’ stato creato con after effect xke’ si vede che la pallina e’ stata aggiunta siccome non si vede l’ombra di quest’ultima mentre dell’uomo li vede bene l’ombra…

  5. Si, Andrea ha ragione…anche a me sembrava finta la pallina… e diventa noioso 2 minuti Forse 30 secondi fatti bene sarebbero stati molto più efficaci, sopratutto e avesse avuto un finale strano, inaspettato o a sorpesa :D

  6. Pasqui_designer

    poi quando la pallina cade a terra non rimbalza ma si ferma all’istante

  7. sono palline fatte apposta per essere palleggiate in quel modo, non è il primo che riesce a fare certe acrobazie, c’è molta gente brava in giro

  8. Guglielmo

    Infatti concordo con Matteo, non c’è nulla di artificiale, il video è vero e anche le palline, non è difficile eseguire queste acrobazie con una pallina, basta essere allenati.
    E’ più veloce realizzarlo dal vero che aggiungere la pallina in After Effects.

  9. dai però al secondo 37 si perdono dei pezzi, forse è dovuto al basso frame-rate…
    fatto sta che vero o falso che sia noi siamo qui a parlarne… hanno avuto l’effetto desiderato no?

  10. il tipo è tosto, il video e vero e chi non se ne fosse accorto, spero sia almeno minorenne :) anzi, molto minorenne :D

    naturalmente sto a’skerzà, ma il video x me rimane fottutamente vero e il tipo è un PAZZO *_*

    e scusate la terminologia oxfordiana. Ciao

  11. Tutto vero. Hacky sack, sono palline per il footbag uno sport molto in voga nei campus usa negli anni 80/90, ho visto persone farci cose anche piu stilose di sto tipo.
    Voto al video: 5 è lento e palloso…non dice nulla.

Commenti