Alta definizione, se ne parla da anni ma non si arriva mai ad una soluzione, ed allora vediamo un po’ di fare chiarezza con l’aiuto dell’ormai famosa video blogger Marta

Per chi fosse interessato al progetto VideoMarta è possibile contribuire con delle sponsorizzazioni: Leggi come fare

PS: Complimenti per il gambaletto :P

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

3 Commenti

  1. io devo giusto comprare una tv LCD o PLASMA..per natale..e mi sto informando appunto su queste cose..però sono ancora parecchio confuso..anche perchè,come detto nel video,in italia siamo messi ancora malino con il segnale.. :(

  2. è un gran casino questa cosa dell’HD al momento sembra quasi che la cosa migliore sia lasciar perdere e aspettare… anche perché la probabilità che un apparecchio comprato oggi sia obsoleto domani è, al momento, decisamente alta.
    Ti assicuro che per chi il video lo deve produrre è anche peggio, perché non sai più in che formato girare, che camere comprare… li dove lavoro abbiamo comprato una camera HVD, ma devo dire che montare un segnale HDV è un’incubo… visto che è codificato in Mpeg2 e per cui di per se ogni taglio implica una decompressione e ricompressione del segnale, per non parlare degli effetti… si ha la sensazione che sia tutto un po’ provvisorio e nei prossimi anni alcuni standard si imporranno e altri spariranno.

  3. Ehehhe Marta mi fa un po ridere ( ma nel senso buono e non offensivo) perchè nei suoi video cambia postazione mille volte. Del resto è veramente preparatissima e molto sintetica.

Commenti