Una raccolta di attività di marketing in cui Instagram viene utilizzato dai Brand in modo creativo e non convenzionale.

Instagram è la piattaforma social che sta crescendo di più rispetto ad altre in termini di utenti attivi.

Instagram: Il mondo oscuro che dovresti conoscereSeguaci fake, club segreti e compravendita di post. Sei pronto a conoscere il sommerso di Instagram? Continua a leggere.

La sua struttura a mosaico, le menzioni, i tag che collegano account tra loro e ora anche la versione desktop coordinata, rendono Instagram una piattaforma da sfruttare in modo creativo, utilizzando la propria natività.

Molto spesso queste attività non vengono create per aumentare base follower al nuovo account o account madre, ma uno degli obiettivi è il buzz che si può generare attorno attività simili. Infatti molto spesso queste operazioni creative e non convenzionali su Instagram sono riprese e documentate su diversi blog e magazine del settore.

Vediamo insieme alcuni casi di studio più famosi che ci permettono di capire come utilizzare Instagram in modo creativo e “non convenzionale”, utilizzando la sua stessa struttura e meccanica.

1. Biskrem Adventure

Biskrem crea un’avventura all’interno di Instagram partendo dal suo canale ufficiale @ulkerbiskrem, utilizzando tutte le natività disponibili come foto, video, mappe, tag, ricerca e anche messaggi diretti con i quali trovare gli indizi per proseguire la storia.

http://www.youtube.com/watch?v=bRMfsFSF6I0
CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=bRMfsFSF6I0

Si tratta di uno game storytelling composto da 70 diversi scenari personalizzate e ben 17 conclusioni possibili. Il premio finale era una fortnitura di prodotto, ma è bastato creare una dinamica “caccia al tesoro” per creare partecipazione e buzz attorno l’attività.

2. Heineken – Crack The Us Open

Heineken lancia il canale Instagram “@Crack_The_US_Open” utilizzando la struttura della piattaforma in modo non convenzionale per promuovere la finale dell’US Open.

CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=h7tZYNKUFb4
CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=h7tZYNKUFb4

Viene utilizzata la visualizzazione a mosaico da smartphone in visuale landscape, per proporre una curva di tifosi nella quale trovare una determinata persona da indizi pubblicati dal profilo. Tramite una parola chiave (hashtag) veniva richiesto di trovare una persona con quel determinato oggetto, posizione, accessorio o tipologia, e di essere i primi a commentare nella foto per vincere.

3. Ford Italia – InstaTestRide

Ford Italia lancia InstaTestRide, il primo Test Drive al mondo con la FORD MUSTANG su INSTAGRAM.

Dal profilo ufficiale di @FordItalia viene pubblicata una foto di “start” attività, dove selezionando uno dei due tag sulla foto è possibile scegliere di seguire due itinerari.

Il test drive vedrà la Ford Mustang protagonista nelle più belle location di Roma. Avanzando di foto in foto, ogni utente potrà esplorare e conoscere meglio la vettura grazie a una serie di contenuti speciali come video, timelapse e 360° di grande impatto visivo.

L’attività ha ottenuto oltre 2,97 Milioni di Reach, 7,50 Milioni di impression e un incremento dei followers sull’account di Ford Italia del +277%.

4. Land Rover Adventuregram

Land Rover lancia Adventuregram con il canale @Go_For_A_Drive dove sarà possibile scegliere il percorso da fare selezionando di volta in volta la strada da percorrere.

La dinamica è composta con tag tra profili in modo tale da creare un collegamento attivo a seconda della scelta dell’utente.

5. Auto Configurator MERCEDESBENZ

Mercedes Benz lancia un configuratore d’auto direttamente su Instagram con l’account dedicato @gla_build_your_own.

CASE STUDY DISPONIBILE <a href=

Dal primo account, tramite il tag, avremo la possibilità di accedere ad altri account in cui scegliere diverse caratteristiche come il colore, le gomme, il tettuttcio e infine arrivare all’account dedicato in cui trovare il sito in descrizione per approfondire le specifiche del modello di automobile ed eventuale prenotazione.

6. Ford Italia – #DontTapAndDrive

Ford Italia continua la sua campagna DontTapAndDrive rivolta a sensibilizzare le persone alla guida sicura.

Con alcuni post fotografici, vengono costruite le sagome di elementi simbolo a cui fare attenzione mentre siamo alla guida, utilizzando i Tag di Instagram a comparsa dopo un tap, in modo originale e non convenzionale.

L’operazione è legata a uno dei gesti che milioni di persone compiono quotidianamente: il tap sullo schermo. Un gesto di un secondo che a 50 km/h può mettere a rischio la nostra vita e quella degli altri. Infatti, guardare il cellulare per un secondo significa guidare per 15 metri totalmente al buio.

Facendo tap sull’immagine, appaiono tre nuvole di tag che formano le sagome di un cane, di un passeggino e di una runner, a significare che se non si è attenti alla guida si rischia di investire qualcuno.

Tutti i tag che formano le sagome rimandano ai profili degli influencer che hanno scelto di aderire alla campagna: ognuno di loro pubblica sul proprio account instagram un selfie con il cartonato a forma di tag del proprio nome utente, spiegando nella caption il proprio punto di vista sull’importanza di una guida consapevole.

7. Mercedes Benz Italia – CLA Shooting Brake

Per il lancio della nuova Mercedes CLA Shooting Brake, viene lanciato il canale @Clasb_UrbanHunters nel quale vengono coinvolte due città, quattro trendsetter, quattro percorsi condivisi tra cultura, life style, esperienze particolari ed emozioni per raccontare la nuova anima del modello.

L’account iniziale svolge il ruolo di menu di navigazione, in seguito grazie ai tag ad altri account è possibile visionare tutte le informazioni in modo orizzontale in stile infografica molto originale.

Tra i risultati pubblici troviamo oltre 8.000 like sulle immagini e 700 nuovi followers, di cui 500 sul solo profilo Instagram di Mercedes-Benz Italia.

8. Halloween Story ChupaChupsWorld

Per Halloween, ChupaChupsWorld lancia una attività su un canale Instagram dedicato chiamato @getlolli.

getlolli
CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=qUEdO8VbFQU

In questo canale, tramite il mosaico nativo di Instagram, viene simulata una casa nella quale dover trovare Lolli, grazie alle scelte che faremo durante il passaggio dai diversi account.

Lo storytelling è composto non solo da fotografie ma anche da video in modo tale da coinvolgere maggiormente le persone.

9. Toronto Silent Film Festival 2014

Per celebrare il centenario di Charlie Chaplin l’account “@TSFF2014” (canale non più attivo) del Toronto Silent Film Festival 2014 si trasforma in una infografica interattiva con foto e video sulla storia e leggenda di Charlie Chaplin.

CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=MFz8Lwwd1Z0
CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=MFz8Lwwd1Z0

Anche in questo caso è stata sfruttata la struttura di Instagram a mosaico, e la sua visualizzazione in modalità landscape ovvero tenendo semplicemente il proprio smartphone in orizzontale.

Navigando da sinistra a destra avremo la possibilità di rivivere la storia del famoso Charlie Chaplin con foto storiche, informazioni e mini clip video da 15 secondi.

Un ottimo modo di trasformare un profilo Instagram in una infografica interattiva e di grande impatto.

10. Catalog IKEA 2014

Per contribuire a spingere la collezione IKEA in Russia, hanno deciso di utilizzare l’account Instagram “@ikea_ps_2014” per promuovere alcuni pezzi della collezione.

CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=HPW6iHJ6tMM
CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=HPW6iHJ6tMM

Attualmente l’account è composto da sole 12 foto di cui 6 di prodotto, dalle quali tramite tag è possibile scoprire ogni singolo arredo con il suo account dedicato.

L’idea forte non è solo l’apertura del primo account, ma quello di aprire ogni singolo account per tutti i prodotti all’interno delle foto, in quanto da quei account è possibile poi atterrare con link attivo alle schede informative.

11. Catalog + Race MazdaCanada

Il canale instagram di @Mazdacanada è davvero molto originale, se scorriamo indietro troveremo un circuito utilizzato per un concorso in cui trovare il logo del brand nascosto nel tragitto. Il premio era un nuovo modello dell’auto.

CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=J1wpIkbZpBY
CASE STUDY DISPONIBILE http://www.youtube.com/watch?v=J1wpIkbZpBY

Proseguendo troveremo anche due esperimenti di video cataloghi 3×3 molto originali.

12. Abarth Official

Per l’occasione dei 50 anni dal record del 1965 (con la rossa d’epoca) @Abarth_Official festeggia raccontando con la Limited edition 695 biposto i 133 esemplari, tanti quanti i record di Abarth.

Grazie all’utilizzo nativo di Instagram e la sua prospettiva in orizzontale, Abarth racconta i momenti topici della sua storia con immagini e video che trasmettono emozioni e passioni.

Ottimo esempio di come utilizzare la visualizzazione orizzontale in stile timeline per raccontare una storia.

13. Land Rover Italia

Land Rover Italia per innovare la sua classica brochure, decide di trasformare uno dei mezzi più classici informativi in qualcosa di più innovativo con l’attività #DiscoveryInstaBrochure sul canale @NuovaDiscovery.

Account dedicato a scoprire i nuovi dettagli dell’auto con una delle nuove caratteristiche introdotte da Instagram, ovvero lo Zoom Touch.

Il profilo Instagram ufficiale @NuovaDiscovery si è trasformato nella #DiscoveryInstaBrochure: una vera e propria brochure interattiva in cui gli utenti possono navigare autonomamente tra i contenuti e scoprire nel dettaglio tutte le caratteristiche dell’auto.

Per supportare il lancio dell’attività sono stati creati ad hoc dei social video con lo scopo di comunicare il passaggio dalla classica e noiosa brochure a una nuova modalità più coinvolgente e attuale.

14. Technogym Gift Finder

Per il Natale il brand Technogym lancia @WellnessGiftFinder per consigliare in modo originale i regali da fare ad appassionati di sport.

Tramite delle semplici domande viene consigliato un prodotto rispetto ad un altro, e infine tramite i tag tra account è possibile atterrare sull’account dedicato al singolo prodotto dove troveremo nella descrizione il link per accedere alla scheda prodotto per l’acquisto.

Conclusione

Instagram rimane uno strumento molto intrigante per il target millenials e teens, su cui sperimentare e coinvolgere in modi non convenzionale.

Le case study che abbiamo visto ci permettono di aprire gli occhi e maturare nuove idee e utilizzi di Instagram, uscendo dai soliti schemi.

Hai altre case study da segnalarmi? Seguimi su Instagram @JuliusDesign.

Author

Strategy Director @AQuest ~ Docente Master @NinjAcademy

14 Commenti

  1. Belle! Sono tutte bellissime! Se dovessi sceglierne la più bella per me è quella di IKEA! <3

  2. Provala da mobile =) capirai sicuro… in base alla tua scelta e budget ti consigliano il regalo =)

  3. Bravo Julius, begli esempi! Instagram sta veramente prendendo piede alla grande.. Ci sarà da aspettarsi una rivoluzione social!

  4. ciao
    articolo interessante, devo ammettere che instagram e twitter sono i due social che preferisco e li trovo veramete potenti come comunicazione, sapendoli usare.
    A questo proposito ho visto in questa pagina un link che atterra su questo sito https://instaonfire.com/welcome
    Presentazione molto efficace del corso che mi attira moltissimo, mi piacerebbe avere qualche info in più sulla professionalità e serietà del corso. tu lo conosci?

Commenti