Continua l’appuntamento con la rubrica Creative Advertising dove conosceremo alcuni creativi e vedremo le loro campagne pubblicitare d’impatto pubblicate sul famoso portale Behance.

Oggi vi segnalo Porn is Moving to .xxx.

Fine 2011 è stata divulgata la notizia della concessione di domini con estensione .xxx, orientanti per tutti i siti con fine ultimo pornografia.

L’agenzia M&C Saatchi ha voluto comunicare questa migrazione, con una campagna chiamata Porn is Moving con tre stampe altamente virali, che stanno facendo il giro del mondo.

L’agenzia è riuscita a mantenere una linea di creatività/humor senza cadere troppo nella volgarità, e giocando sulla comunicazione di  movimento.

Vediamo le tre stampe create per questa campagna.

Author

Strategy Director @AQuest ~ Docente Master @NinjAcademy

14 Commenti

  1. Elisabetta

    Non era semplice non cadere nella volgarità.. dire un bel compromesso tra creatività e pornografia!

  2. Il sesso ormai lo fanno entrare anche nelle adv per dei biscotti, figuriamoci se non tira in questo caso.. LOL

    Anyway, ammiccante, divertente, senza esagerare. ;-)

  3. Luca ha scritto:

    Secondo me è volgare.
    Spiegatemi.. ma dove sta la creatività? Mah…

    Concordo pienamente…

  4. A me sembra molto volgare, e pure tremendamente sessista, visto che le donne sono rappresentate come pupazzi bloccati in posizioni erotiche.Potevano lavorare sullo stesso concept spostando oggetti e non persone (manette, frustini, dildo). E’ vero che probabilmente nel porno gli attori/persone sono visti solo a livello della funzione che possono espletare, però…

Commenti