Continua l’appuntamento con la rubrica Creative Advertising dove conosceremo alcuni creativi e vedremo le loro campagne pubblicitare d’impatto pubblicate sul famoso portale Behance.

Oggi vi segnalo Porn is Moving to .xxx.

Fine 2011 è stata divulgata la notizia della concessione di domini con estensione .xxx, orientanti per tutti i siti con fine ultimo pornografia.

L’agenzia M&C Saatchi ha voluto comunicare questa migrazione, con una campagna chiamata Porn is Moving con tre stampe altamente virali, che stanno facendo il giro del mondo.

L’agenzia è riuscita a mantenere una linea di creatività/humor senza cadere troppo nella volgarità, e giocando sulla comunicazione di  movimento.

Vediamo le tre stampe create per questa campagna.

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

14 Commenti

  1. Elisabetta

    Non era semplice non cadere nella volgarità.. dire un bel compromesso tra creatività e pornografia!

  2. Il sesso ormai lo fanno entrare anche nelle adv per dei biscotti, figuriamoci se non tira in questo caso.. LOL

    Anyway, ammiccante, divertente, senza esagerare. ;-)

  3. Luca ha scritto:

    Secondo me è volgare.
    Spiegatemi.. ma dove sta la creatività? Mah…

    Concordo pienamente…

  4. A me sembra molto volgare, e pure tremendamente sessista, visto che le donne sono rappresentate come pupazzi bloccati in posizioni erotiche.Potevano lavorare sullo stesso concept spostando oggetti e non persone (manette, frustini, dildo). E’ vero che probabilmente nel porno gli attori/persone sono visti solo a livello della funzione che possono espletare, però…

Commenti