Exit Reality è il primo browser add-on per Internet Explorer e Firefox, che permette di simulare in ambiente virutale qualsiasi pagina web, inclusi video, foto, musica.

La piattaforma ancora in version Beta, oltre alle pagine web può trasformare i più famosi social come MySpace, Facebook, AIM, Flickr

Come vedete dall’immagine qui sotto, una pagina web normale viene transformata in un ambiente virtuale 3D tramite un pannello in cui scorre il sito.

All’interno di questo ambiente abbiamo la possibilità di inserire qualsiasi oggetto, tramite drag & drop dal menù a destra.

La piattaforma necessita di una registrazione gratuita e di installare l’addon meno di 4 mega, che troverete nella sezione apposita sul sito

Attualmente vi sono 300 mila ambienti 3D su Exit Reality, sarà il pezzo mancate al fenomeno SecondLife?

http://it.youtube.com/watch?v=cHIgpljZcPk

L’obiettivo di Exit Reality è quello di offrire a tutti i clienti la capacità di promuovere i loro business tramite realtà virtuale.

E’ questo il nuovo Web 3.0? Che ne pensate?

via [TechCrunch]

Author

Strategy Director @AQuest ~ Docente Master @NinjAcademy

10 Commenti

  1. Uhm.. potrebbe essere una possibilità di base del futuro della rete dopo il web 3.0 semantico.. interessante!

  2. Marchino

    Devo dire che dopo SecondLife sono uscite molte piattaforme simili

    Questa è una di loro, anche se è per ora la prima del suo genere

    Credo che se migliorassero la grafica e il controllo del personaggio riuslterebbe un’ottimo sviluppo web

  3. Il punto di forza sicuramente è lo sviluppo sul web e non di software esterni pesantissimi come SecondLife

  4. Zottiman

    io ho provato exit reality ma non riesco a vedere le altre persone… c’è nessuno che può dirmi il perchè…

Commenti