La maggior parte di voi conoscerà benissimo la Wii, la nuova console di ultima generazione della Nintendo

Ho ricevuto il certificato ufficiale di “Wii dipendente“, e visto che voglio salvare il bravo ragazzo/a studioso che c’è in voi mi è balenata questa idea.

Ecco le 5 regole fondamentali per non diventare Wii dipendente:

1. Se leggi articoli sul web riguardo la Wii (come in questo caso) cambia pagina
2. Se senti parlare della Wii non diventare curioso, pensa solo che è un noioso software per la traduzione Italiano/Francese
3. Se un collega di lavoro ti invita a casa sua per provare la Wii rifiuta in ogni modo
4. Se si avvicina il tuo compleanno non parlare assolutamente di Wii
5. Non creare nessun giocatore Wii identico a te, ti potresti affezzionare!

Se qualcuno ha altri consigli sulla Wii dipendenza, li scriva pure nei commenti!

Va bè ora si è fatto tardi, torno a giocare con la Wii ;)

Author

Strategy Director @AQuest ~ Docente Master @NinjAcademy

9 Commenti

  1. Una volta, tanto tempo fa, avevo molto tempo per giocare ma e’ dai tempi del dreamcast che è finito :( la ps2 presa appena uscita l’ho venduta perché mi faceva innervosire vederla lì e non trovare il tempo… poi è arrivato il Wii semplice e immediato, pure per le mogli!, e un oretta la si trova con gli amici!

  2. .. ecco perchè ultimamente i post di Julius sono diminuiti drasticamente !!!!

    ;-)

  3. francesco

    Beh allora che dire della ps3? …peccato che il tempo per giocarci è quello che è …

  4. jmancini

    era da tempo che non avevo una console… ma sbavavo x il Wii… dopo mesi di dipendenza e fatto diventare dipendenti una decina di amici posso dirmi quasi assuefatto… sperando che nessuno mi porti una Wii fit a casa x il compleanno…

  5. Troppo tardi….l’ho comperata con mio fratello….e adesso pur di giocare abbiamo deciso di unire le nostre camere così anche la notte invece di dormire si gioca…e il mio ragazzo che per muoverlo di casa ci voleva un evento speciale adesso si è trasferito da me….AIUTOOOO

  6. non l’ho comprata ma l’ho provata tante volte a casa di amici.
    ringrazio il cielo che quando sono da trony non ho mai la carta di credito con me!

Commenti