Vi presento la prima striscia pilota per la nuova rubrica JD Cartoon, in cui con l’aiuto del bravissimo Max Mentuccia, fumettista torinese, esploreremo il mondo del web design e le mille problematiche con umorismo.

Scopri come va a finire…

Vorrei avere dei vostri pareri, prossimamente verranno realizzate e pubblicate sul blog altre strisce umoristiche.

Author

Strategy Director @AQuest ~ Docente Master @NinjAcademy

23 Commenti

  1. Mi sembra che di strisce su questo argomento ce ne siano migliaia, sia in inglese che in italiano. Non credo si sentisse l’esigenza di leggerne un’altra… anche perché non si poteva toccare un argomento più scontato del cliente esigente per il pilota.

  2. @Lauryn: questa l’ha inventata max! Io ora gli ho proposto altre tematiche… ma siamo aperti a ricevere consigli o sceneggiature!

  3. Forteeee!! Max è proprio bravo! Bella idea JD non vedo l’ora di vedere le altre!!!

  4. @ Sofia:
    esistono anche migliaia di illustratori, poeti, scrittori, pittori, cantautori, sceneggiatori e la lista è lunga :)
    Probabilmente le strisce saranno poco originali e quindi avranno una vita breve. Oppure ci saranno nuovi sceneggiatori, qualcuno si scoprirà tale, chi lo sa?
    Se ragionassimo tutti così che senso avrebbe “parlare” se ogni cosa che diciamo è un doppione dell’altro? :)

  5. Dico soltanto che se uno vuole proporsi in un mercato già saturo deve farlo con qualcosa di originale. E in questa striscia non vedo nulla di nuovo. Oppure continuiamo a fare commenti “bello” o “stupendo” ma che non hanno nulla di costruttivo da dire. Poi a me la vita non cambia per questo, non facciamo sempre un caso per tutto.

  6. Grazie a tutti per i complimenti e anche per le critiche, che sono sempre più che legittime.
    Solo, vorrei rispondere a Sofia (sia chiaro, senza alcun tipo di risentimento o simili, ci mancherebbe, non mi aspetto di poter convincere tutti): so che una striscia che parla di web design non è una trovata nuova, come dici tu, ne è pieno il web; ma proprio perchè è un argomento già trattato (e anche per colmare delle mie lacune, non essendo io un web designer, ma un semplice disegnatore), cercheremo di trovare non tanto argomenti originali, ma modi originali per trattarli; anche per questo mi permetto di ripetere quello che ha detto Julius, spediteci argomenti e anche magari vostri aneddoti nel campo del web design, qualsiasi suggerimento è sempre ben accetto.
    Per quanto riguarda l’originalità del tema trattato in questa prima striscia, diciamo che, essendo solo alla striscia pilota, prima di tutto dovevo trovare un modo per introdurre in 4 vignette il personaggio e le dinamiche del racconto, proprio per questo (come avevo già premesso a Julius, lui mi è testimone) sono rimasto abbastanza sul classico con la storia del cliente esigente, l’importante era che si capisse come avrei cercato di raccontare la storia nelle strisce successive. In secondo luogo… beh, mica potevo sparare subito alto giocandomi così gli spunti più divertenti che invece andranno ad inserirsi nel corso della serie, no? ;)
    Poi con tutta sta pappardella, non cerco di convincere Sofia a leggere la striscia, come dici tu, non cambia la vita a te, nè tantomeno la cambia a me. :D
    Saluti a tutti!
    Max

  7. Hahaha grandissima! Sono appassionata dei fumetti Disney, e questa striscia me li ricorda tanto :)
    Bella l’idea e bravo Max…ma per disegnare così quanti secoli mi servono? :))))

  8. Avrei parecchie cose da ridire sul segno, sul colore e sulla battuta… :-)
    AHI AHI MACS!

    Grande Dottò!

Commenti