Mi è capitatao di scrivere presentazioni di interventi in alcuni convegni ed è necessario sapere cosa scrivere, come sviluppare la discussione e come realizzare un concept originale per attirare il cliente o chi ascolta.

A volte per via di cose siamo quasi costretti ad utilizzare i soliti sistemi come presentazioni in PDF, PowerPoint o simili, ma in ogni caso possiamo sviluppare alcune idee per rendere la discussione accattivante e originale.

Premetto che questi sono solo dei consigli e piccoli accorgimenti che ho usato per la loro facile comprensione e originalità.

Cosa bisogna inserire nella presentazione?

In una presentazione di un prodotto o di in un intervento è sempre consigliabile inserire delle foto, frasi o testi che riassumano concetti con dimensioni medio grandi, con l’obbiettivo di marcare quello che stiamo dicendo.

Se stiamo presentando un prodotto o un intervento a più persone sarà molto difficile che riescano a leggere tutte le scritte o miriadi di numeri, quindi vi consiglio di discutere il 70% della presentazione a voce e lasciare circa il 30% scritto.

Una presentazione può anche vivere con il 90% di sole immagini come questa presentazione, grazie alla quale sono riuscito a sviluppare una interessante discussione durante la prima edizione del mio workshop.

Un consiglio prezioso che voglio condividere con voi è quello di preparare due versioni della presentazione, qualora siate con un cliente, una meno dettagliata che andrete a completare a voce durante lo speech e l’altra completamente scritta da lasciare una volta finita la presentazione.

In questo modo non saremo noiosi a leggere un dettato a video, daremo l’impressione di essere organizzati e sapere di quello che stiamo parlando.

Come deve essere sviluppata la presentazione?

La presentazione deve fornire i dati principali dell’argomento, quindi di cosa stiamo parlando?

Descrivi il tuo argomento con un filo logico, non saltare step, potresti non riuscire a tornare più indietro e perdere il filo del discorso.

Soprattutto all’inzio non è facile, ma non correrre durante la discussione, cerca di creare un ritmo moderato e di seguirlo.

Per rendere più partecipativa la tua discussione, programma delle domande strategiche nella tua presentazione con le quali ti aggancierai con gli argomenti successivi.

Ricordiamoci di inserire sempre i nostri dati all’interno della presentazione, a fine slide oppure una piccola frase di credits su ogni pagina in basso a destra con dimensioni ridotte.

Ispirazioni Grafiche

La grafica di una presentazione può essere determinate per il successo di una presentazione di un prodotto/servizio o evento in pubblico.

Ma in questo caso non parliamo di sola grafica, ma anche di posizioni e concetto di comunicazione, infatti alucni elementi come immagini e testi possono essere predisposti in maniera originale con alcune stretegie.

Spesso mi capita di curiosare su SlideShare, servizio leader per la condivisione di presentazioni, e con qualche parola chiave giusta puoi trovare diverse ispirazioni grafiche.

Inoltre ti consiglio di visitare e aggiugere ai preferiti NoteAndPoint, un sito che raccoglie presentazioni PDF, PowerPoint e Keynote davvero originali.

Ecco alcune presentazioni che ti consiglio di dare uno sguardo per la loro impostazione grafica.

Ads on Edge

Da notale l’uso di testi e dimensioni differenti per marcare alcuni concetti base. Lo sfondo delle slide cambia a seconda dei messaggi, il bianco, rosso e tonalità di nero sono i colori principali.

Future Media

In questa presentazione le immagini la fanno da padrone insieme ai titoli delle slide. Da notare il taglio diverso delle slide che permette di creare armonia insieme al testo.

New Business Opportunities In Retail

In questa presentazione sono stati usati elementi grafici in stile fumetto per dare un senso più libero e creativo.

Identity vs Brand Extended

In questa presentazione possiamo notare una delle strutture interessanti comune nelle slides. In alto una striscia orizzontale bianca con il titolo argomento + brand, mentre in basso troviamo il contenuto con un’immagine e messaggio principale in testo.

The Future of Democracy

In questa presentazione è da notare l’uso di colori pastello molto tenuti che facilitano la lettura e non risultano noiosi. In questo caso troviamo all’apertura di un argomento una domanda strategiaca.

My Tweet Story

In questa presentazione possiamo notare l’uso di immagini molto frequente a volte anche sviluppate sull’intera slide. I messaggi sono chiari sottolineati da elementi grafici secondari e da testi di dimensioni e colori accentuati.

Mobile Abilities Map

Interessante notare in questa presentazione l’uso di una struttura irregolare per disporre gli elementi. Questo rende la presentazione originale e non comune.

Companies sell stuff, people buy stuff

In questa presentazione possiamo notare la creatività usata nel disporre gli elementi testi e immagini, i colori e le dimensioni dei testi sono strategici per un’ottima comunicazione.

Designing identities

In questa presentazione è da notare l’uso dei testi e immagini in modo coordinato e con dimensioni irregolari.

Creative Motivation

In questa presentazione possiamo vedere l’uso di testi brevi su immagini coordinate, un’ottimo modo per evidenziare il concetto da discutere.

When the marketing becomes the product

In questa presentazione le immagini hanno un ruolo fondamentale quasi più del testo, infatti la comunicazione si basa su alcuni dettagli marcati da concetti chiave.

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

19 Commenti

  1. Ottimi consigli come sempre, anche io non conoscevo NoteAndPoint subito aggiunto nei preferiti!

    ben tornato!

  2. Interessante i tuoi consigli, sono del tuo stesso parere che presentazioni lette spudoratamente dalle slide fanno poca presa sul pubblico o su un potenziale cliente.

    Mi è sembrato molto interessante la strategia di creare due presentazione per un cliente, una meno dettagliata come dici tu e una completa da lasciare. ottimo spunto ;) grazie e ben tornato!

  3. Ti ho scoperto da pochissimo, ottimo articolo, ho spulciato nelle tue categorie di post, non se ne vedono di questi tipi in giro, ti seguirò ciao e grazie

  4. Federika

    Ho letto su Twitter che sarai presente alla BlogFest a Riva del Garda, io sono del posto, sarebbe favoloso incontrarti! ben tornato!

  5. Ottimo grazie dei suggerimenti,inizio la mia nuova vita di formatore dopo 30 anni da area manager,il coaching out the door è un metodo infallibile sulle tecniche di vendita

Commenti