Microsoft ha rilasciato la preview della piattaforma Internet Explorer 9, una demo in fase dimostrativa e del tutto instabile delle nuove caratteristiche del suo browser.

Dal sito vengono testate e illustrate alcune delle caratteristiche implementate più importanti come il nuovo motore JavaScript, supporto XHTML, SVG, HTML5, CSS3 e ancora il supporto di Selctors, Namespace, Render Testuale, Colori e Sfondi.

Per quanto riguarda HTML5 e CSS3 sarà possibile utilizzare i soliti tag senza usare forzature o altro, in quanto IE9 sarà capace (finalmente) di interpretare tutti i tag senza problemi.

Dalla conferenza di Microsoft – MIX10 a Las Vegas

Un’altra notiza che mi ha fatto rimanere perplesso è stata la dichiarazione da parte di Microsoft, ovvero IE9 non potrà essere supportato da Windows XP ma da versione Windows Vista SP2 o Windows 7.

Forse IE9 porterà sicuramente delle grandi novità e innovazioni rispetto alle precedenti versioni, ma alcune persone ne rimarrano sempre fuori.

Quanto sarà dura nuovamente il passaggio dalle versioni precedenti a IE9?

Un’utopia?

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

21 Commenti

  1. Sicuramente le nuove caratteristiche fanno si che IE9 cerchi di arrivare allo stesso livello degli altri browser, ma con la limitazione di XP perde punti secondo me…

  2. IE mi è stato sempre sulle balle, troppe difficoltà e troppi santi tirati giù durante le ore di compatibilità..

    IE9 a livello di caratteristiche sembra interessante, anche se era meglio che le facevano prima…hanno scoperto l’acqua calda..

    Sarà dura il passaggio, peggio di un’utopia forse

    ciao grande j!

  3. Mi sa che siamo troppo ottimisti… e comunque non sarà semplice far passare tutti a IE9, oltre le difficoltà normali di comprensione ora ci si mette anche la versione di windows…

    Se il mio capo mi rompe le palle quando gli dicevo passiamo da IE6 a IE7, pensate ora quando gli devo dire che oltre al passaggio dobbiamo cambiare OS…. utopia….

  4. Trovo scandaloso che IE9 non possa funzionare su XP quando la maggior parte dei Pc in circolazione lo utilzza ancora!
    Non è controproducente?
    In molti uffici si fa ancora il Downgrade dal Seven a XP perchè molti programmi non girano su Seven…

    Ho fatto bene a passare alla Apple!

  5. @madda: davvero vergognoso…non ho parole…

    Forse l’hanno fatto in quanto IE9 non può agire su OS diversi ma mi sembra davvero molto controproducente, a meno che non siano talmente sicuri che tutti passino a Seven per IE9 così da prendere i cosiddetti 2 piccioni con una Fava.

  6. Fra 10 anni, quando sarà la versione più vecchia di IE in circolazione, saremo tutti felici e contenti di questo browser.

    Fino ad allora, abbiamo 4 browser microsoft su cui fare test, tra cui c’è ancora IE6. Potevano introdurre molte di queste caratteristiche “innovative” dai tempi di IE7, in modo da non complicarmi la vita.

  7. Ciao Julius,
    nice blog! Very useful!
    Inglese a parte… penso che attingerò molte notizie informatiche da qui e molto spesso =)
    Grazie per i tuoi post!

    dublina

  8. @ madda:
    no, non è controproducente… bisogna vedere cosa trovano producente loro.
    Lasciare XP senza aggiornamenti/supporto non porta loro nessuno svantaggio. Se i clienti che non pagano dai tempi di XP vogliono le novità dovranno pagare ancora microsoft. Altrimenti si tengono ie8, oppure scaricassero firefox/chrome … tanto per xp il loro mercato è esaurito.

    Il downgrade in ufficio da vista lo condivido, ma da seven no. Seven (in ufficio presumo si usino almeno le versioni professional) ha la possibilità di emulare XP, che non sarà il massimo di praticità, ma almeno ti vengono incontro.

    Comunque (non per fare flame), da anti-ms convinto che sono ti dico che con la apple ci sono gli stessi (se non peggiori) “problemi”. I programmi recenti non sono quasi mai compatibili coi powerpc, sono tutti per architettura intel. Al contrario, i programmi per ppc girano su intel tramite emulazione (rosetta).

  9. @scienzedellevanghe:
    giusto, hai ragione, evidentemente per loro conviene…
    Però se io ho XP non lo voglio cambiare e voglio IE9 non posso averlo!
    (vogliamo parlare di tutti i problemi che sorgono con i clienti che hanno ancora IE6 in ufficio??)

    insomma, non agevolano l’espansione dell’html 5 e dei CSS3 (che tra parentesi è già supportato dalle ultime versioni di Safari e di Firefox…)

    Secondo me siamo ancora lontani dal poter utilizzare html 5 e css3 in santa pace…

  10. Io credo che le caratteristiche di comparazione elencate sul sito di IE9 sono assolutamente falsate, è impossibile che per quanto riguarda tutti i test e e le % IE è sempre al 100% … andiamo, è risaputo che IE è una merda :) …fino a poche settimane fa non supportava neppure l’HTML5 figuriamoci il resto!! Mozilla.. i love you :D

  11. Riguardo alla compatibilità HTML5 ci sono ovviamente dei forti dubbi. In particolare sul tag VIDEO. Microsoft vuole ovviamente supportare solo il proprio codec (di cui detiene i diritti) e non va in nessuna direzione open e standard.
    Qui una open-letter dal blog di Opera in cui si chiede gentilmente a Micrososft di non pensare solo al profitto ma anche alla compatibilità (a vantaggio di tutti e anche suo).

    http://my.opera.com/haavard/blog/2010/03/16/microsoft-letter

  12. Texas138

    …Ma possono far uscire versioni su versioni… Tanto la musica non cambierà mai… Rimarranno sempre attaccati al loro modo di concepire le cose… Fanno sempre tuto a modo loro e se ne fregano degli standard… la storia ce lo insegna… e per noi sviluppatori vorrà sempre dire spendere ore per far digerire ad IE quello che su tutti gli altri browser va…

    :) !!!FIREFOX FOREVER!!! :)

  13. Hmm interesante! nn vedo l’ora di provarlo. Sinceramente non ho mai avuto problemi a fari girare le pagine su IE.
    Firefox orami lo trovo penoso, è diventato solo un mattone che ci mette un botto di tempo ad avviarsi.
    Io rimango federe a CHROME e a IE!! O/
    Vabe Apple manco non la considero, la sua politica fa solo innervosire. <.<

  14. Alessandro

    sapere che lo zio Bill ha finalmente fatto qualche cosa di buono potrebbe essere traumatico….

    A parte gli scherzi, non sono convinto che riescano a fare una versione al 100% compatibile con gli standard.

    mha staremo a vedere.

    dario se parli della politica di prezzo ti do ragione se invece parli di altro mi spiace ma apple a vita! (ps ero un pc convinto il mio primo computer è stato un olivetti m24!)

  15. Yuhhuuuuuuuuuuu!!!!
    Un altro IE per il quale ottimizzare il CSS…..

    IE6 (visto che alcuni ancora lo usano…anche se non riesco a capire il perchè non aggiornino), IE7, IE8, IE9!!!!!!!!

  16. Deja_rulez

    comunque non temete tanto prima di liberarsi del 6 definitivamente, ne deve passare ancora di acqua sotto i ponti. >_<'

  17. Io spero davvero che sia migliore di IE8. crascia di continuo, molto lento… mi sembra assurdo che lo sviluppo di questo browser vada così a rilento…così come è assurdo che molti lo usano…

  18. Non bastava avere la vita complicata, serve complicarsela ancora di più…
    Ad inizio articolo stavo già vedendo il futuro tutte rose e fiori, con una versione che sembra rispettare gli standard e tutte ste belle cose (ma poi continuerà a stare a passo con i tempi? mica si ferma tutto con html5 e css3), ma poi leggo la fine… “IE9 non potrà essere supportato da Windows XP ma da versione Windows Vista SP2 o Windows 7”

    Quindi, non solo ci dobbiamo preoccupare della versione di IE (IE6 ancora, IE7, IE8, IE9), ma ci dobbiamo anche preoccupare dei sistemi operativi usati dagli utenti, perchè da qui capiremo se possono stare agli standard o no…

Commenti