I Google Doodles, ovvero gli scarabocchi di Google sono tutti quei loghi modificati comparsi sulla famosa home page per festeggiare delle determiante ricorrenze.

Il primo a cimentarsi fu Dennis Hwang, non è cosa semplice realizzare un Google Doodles, infatti ci vuole una grande creatività e comunicazione per cercare sempre di non storpiare troppo il famoso logo.

Negli anni abbiamo visto diversi cambiamenti, ecco le svariate trasformazioni del logo di Google dal 2003 ai giorni nostri.

via [TheDesignInspiration]

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

10 Commenti

  1. Santa pazienza..quanti! :) Lontano i tempi in cui il logo di Google era quasi sempre lo stesso..ora cambia di giorno in giorno…si modernizza…

  2. incredibile.. mi hai letto nel pensiero! guardavo l’altro giorno il logo goole realizzato in stile “cerchi nel grano” e mi chiedevo se fosse possibile recuperare tutte le belle realizzazioni del passato… mittico!

Commenti