Search-Based Keyword Tool è uno servizio beta offerto da Google, che permette in modo rapido di trovare parole chiavi altamente pertinenti e specifiche per il proprio sito web

Questo servizio ci permette di individuare ulteriori opportunità di pubblicità che non sono attualmente utilizzati nelle campagne di annunci AdWords.

Per i pochi che non lo sapessero Google AdWords permette di creare annunci pubblicitari scegliendo delle parole chiavi correlate alla propria attività

Quando un utente cerca derminate parole chiave con il motore di ricerca Google, l’annuncio sarà visualizzato in cima, accanto ai risultati di ricerca in box dedicati

Per iniziare inseriamo il nostro sito web, e nel campo successivo le parole chiave che crediamo siano pertinenti alla nostra attività

Il motore di ricerca visualizzerà un elenco di query, con le varie parole chiavi, la loro pertinenza, un costo approssimato e la pagina su cui si andrebbe a investire pubblicità

Sicuramente questo tool può ottimizzare tempo e soldi degli utenti che investono in Google Adwords

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

7 Commenti

  1. Federico

    Grazie per la segnalazione penso che il tool sia molto efficace per rintracciare parole chiavi efficaci

  2. so che sono offtopic ma volevo segnalarti che cliccando sul permalink dei singoli articoli si giunge alla versione mobile del sito, oltretutto è impossibile commentare. mentre cliccando dalla home direttamente sui commenti si giunge qui…c’è qualcosa che non torna…

  3. @Claudia: Ovviamente si, simula le parole chiave che dovresti avere, indipendentemente se sei utente AdWords o no…

    @Lauryn: Grazie per la segnalazione ;)

Commenti