Come sappiamo tornare dalle Vacanze e ripartire a lavorare non è sempre cosi semplice, dobbiamo tornare alle nostre buone abitudini, orari e riprendere soprattutto la voglia di fare.

Poi se non abbiamo avuto modo di rilassarci durante l’estate, è ancora peggio, avremo uno stress in accumulo pronto a mandarci KO.

In ogni caso cercate di prendervi dei momenti di relax magari nel week end staccando al spina se non l’avete fatto durante l’estate, gioverà sicuramente alla salute.

Vediamo alcune attività da compiere per ripartire con il piede giusto dopo le vacanze, per non rimanere fermi come una boa e ottimizzare i primi mesi dopo il periodo estivo.

Sincronizzati con il Mondo

Quando si torna dalle vacanze siamo molto rilassati ed è davvero difficile rimetterci alla guida della nostra carriera, ma dobbiamo farlo!

Non dobbiamo avere fretta, è come un orologio momentaneamente fermo o lento, da rimettere in sesto puntualmente.

Per farlo ri-iniziamo a leggere i nostri blog preferiti ricchi di news interessanti e case history, gallerie di design e ispirazione per aprire nuovamente la nostra mente.

In questo modo senza fretta il nostro bel cervellino si rimetterà in moto e inizierà a carburare bene.

Opportunità di Formazione

Può succedere prima del periodo estivo di aver ultimato tutti i lavori e quindi di non aver clienti attivi nei mesi successivi.

Dovevi preventivarlo prima, ma può capitare, uno dei consigli che posso darti è quello di verificare se in queste settimane siano presenti corsi di formazioni e eventi interessanti a cui partecipare.

Questi eventi possono oltre arricchire la propria esperienza personale, offrire maggiori possibilità di entrare in contatto con nuovi potenziali clienti.

In questo momento ti posso consigliare di partecipare ad eventi come Social Media Week (Torino), Young Digital Lab (Milano), Ninja Marketing (Online) oppure di tenerti aggiornato sul mio prossimo seminario per Freelance.

Curiamo la nostra Immagine sui Social Media

Hai caricato le tue belle fotine delle vacanze su tutti i Social Media vero? Bravo avrai l’invidia di tutti quelli che non ci sono andati, clienti inclusi che ti odieranno a morte.

Scherzi a parte, mentre usiamo in modo ludico i nostri canali social, cerchiamo anche di potare news o notifiche inutili che invadono le nostre pagine.

Diamo una spolverata e lettura alle notifiche o email ricevute su Linkedin aggiornando e limando le nostre esperienze.

Diamo un’occhiata alle novità nei gruppi in cui siamo iscritti, profilo e fan page personali, puliamo notifiche che non sono interessanti, modifichiamo alcune informazioni su di noi o correggiamo qualche errore lasciato prima delle vacanze, sparso sui canali.

Spolveriamo le nostre Skills

Queste tipologie di attività di solito si fanno prima delle vacanze, ma sappiamo che arrivato quel periodo siamo poco propensi a fare le pulizie.

Un’attività molto utile per la nostra presenza online, oltre alle pulizie sui Social di cui vi parlavo, può essere proprio quella di aggiungere nuove esperienze lavorative nel nostro portfolio online e cancellare quelle più vecchie.

In questo modo inizieremo a rimettere in pista la nostra carriera da Freelance dopo questo periodo di relax, e ricominciare alla grande.

E tu come ti stai rimettendo in forma?

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

11 Commenti

  1. Vittorio

    Ben tornato Julius! Finalmente!!!

    Ti segnalo un errore nei tuoi FEED RSS!

  2. Sabrina

    Ottimi consigli come sempre, interessante gli eventi in programma grazie!!

  3. Io niente vacanze sempre operativo! h24!!! Ottimi consigli come sempre, beati voi che le vacanza le avete fatte…

  4. Finalmente sei tornatoooo oleeeeeeeeeeeee!

    Grande J non vedo l’ora ti ritornare a leggere tutti i tuoi post!

  5. Eh si, bentornato! Vedo che non è difficile solo per me ripartire e la cosa mi tira su! Ok le vacanze si devono fare ma un freelance non può mollare troppo tempo. Io ho “vacanzato” un mese (l’anno scorso neanche un giorno, dovevo recuperare) e ora sto ripartendo praticamente da zero! Mai più mollare un mese! è autodistruzione! saluti a tutti e buon lavoro!!

  6. Quando abbiamo dei tempi di attesa vacanzieri, dobbiamo sempre cercare di aver qualcosa di programmato dopo in modo da non rimanere fermi.

    Seguire corsi ed eventi è un’ottima soluzione per ottimizzare i tempi morti!

    Ben tornato Julius!

  7. Bentornato Julius :) …la nostra vacanza diciamo che non è mai iniziata. A nostro avviso un Freelence non riposa mai :)

    ciao ragazzi e buon lavoro

  8. Ma quali vacanze ! Questa volta mi sono accontentato di 3 giorni al mare … dato che ce l’ho a pochi chilometri. Siamo Freelance … abbiamo tante cose a cui badare adesso ! :-P

  9. Freelance = no vacanze?
    Col cavolaccio; bisogna riposarsi, è una delle mie regole di vita.
    C’e’ un tempo per farsi il culo ed uno per riposarsi!

Commenti