Ultimamente ho acquistato l’iPad, e con molto piacere ho dovuto ricredermi sulle sue potenzialità d’uso per un web designer freelance.

Una delle caratteristiche fondamentali di avere un’iPad è proprio quella di poter testare con mano i diversi progetti.

Magazine Grid è un interessante framework scaricabile gratuitamente che ci permette di avere una infrastruttura base per progetti su device mobile iPad.

Lo stesso framework è supportato anche su iPhone e pesa meno di 4KB nella sua totalità.

L’aspetto interessante di questo framework, e che è stata la base per aSide, un magazine gratuito in HTML5 interattivo solo per dispositivi mobile.

Questo magazine mi ha colpito molto, in quanto su iPad ha una leggibilità e usabilità davvero notevole.

Dal web possiamo vedere alcuni video e caratteristiche, mentre se navighiamo da iPad, avremo la possibilità di aggiungere gratuitamente l’app nativa cross-browser.

Se possiedi un iPad, consiglio vivamente di provare questa nuova navigazione magazine dal sito aSide.

Questo progetto è davvero notevole, forse il futuro dei giornali digitalizzati?

Cosa ne pensate?

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

12 Commenti

  1. Giancarlo

    Spettacolare! Appena provato aSide sul mio iPad è penso che sia davvero una novità!

  2. Molto interessante Julius, io sono indeciso se comprare l’iPad 1 o 2 cosa mi consigliate?

  3. Ho provato dal mio iPad e devo ammettere che è davvero una bella esperienza di editoria digitale.

    Julius mi chiedevo se esiste un modo per renderlo compatibile anche agli altri smartphone e tablet oltre che ai prodotti delle mela.
    Tu hai qualche idea o hai avuto modo di dare uno sguardo approfondito al codice (cosa che farò nei prossimi giorni)?

  4. MatteoM ha scritto:

    Ho provato dal mio iPad e devo ammettere che è davvero una bella esperienza di editoria digitale.Julius mi chiedevo se esiste un modo per renderlo compatibile anche agli altri smartphone e tablet oltre che ai prodotti delle mela. Tu hai qualche idea o hai avuto modo di dare uno sguardo approfondito al codice (cosa che farò nei prossimi giorni)?

    Ciao Matteo, non ho avuto modo di provarlo su altri device, ma credo che alcuni potrebbero essere compatibili tipo galaxy…

  5. Ciao Julius!
    L’applicazione è spettacolare, fatta soltanto in html5!
    Da pressochè ignorante della materia, che cosa bisogna conoscere, in concreto, per poter utilizzare il framework e provare a farne una versione simile per conto proprio? (domanda senza remore!)

  6. Filippo

    Me ne ha parlato un mio cliente e l’ho scaricato subito..!Devo approfondire assolutamente!!!

  7. MatteoM

    @ Filippo:
    Io non sono riuscito a capire una cosa, l’interfaccia che ti fanno scaricare è nulla più di una griglia dove inserire i contenuti (ed è già una buona parte del lavoro).

    Mi chiedevo come si facesse a fare l’effetto di srolling orizzontale da una pagina all’altra sull’ipad.

    Qualcuno lo sa?

  8. scusa, ma come faccio a scaricare l’interfaccia da personalizzare?
    grazie
    Ciao

  9. Julius se creo la mia rivista con Adobe Digital Publishing Suite, poi come dovrei fare per trasformarla in web-app e farla scaricare a tutti?

  10. @ Andrea:
    Andrea ha scritto:

    scusa, ma come faccio a scaricare l’interfaccia da personalizzare?
    grazie
    Ciao

    Clic chi sul pulsante in alto quello accanto ai segnalibri e poi “aggiungi ad home”

Commenti