Ecco un’idea che mi venne in mente tempo fà ma che non ho mai avuto il tempo di renderla nota…

Quante volte vi è capitato, comprando una ricarica telefonica per cellulari, di cercare un oggetto, più comunemente una moneta, per grattare la parte argentata per leggere il codice personale?

La monetina non la trovate mai vero?

Quindi usate le unghie, le chiavi della macchina e va a finire, che deturpate il codice e rimanete a fare una combinazione di numeri per trovare quello mancante, neanche se foste un genio della NASA

Ecco la mia idea con tanto di video:

http://it.youtube.com/watch?v=FrGRWK9gcqM

Si potrebbe realizzare un angolo flessibile, ritagliabile con la semplice pressione delle dita, avete presente quelle plastiche con i bordi tagliuzzati per rendere più facile lo strappo?

Una volta strappato l’angolo lo si potrebbe riutilizzare come oggetto per grattare la parte argentata.

Questo metodo si può gia applicare in quanto le schede plastificate sono flessibili ma chissà se la mia idea sarà in un futuro progettata per rendere il tutto più semplice.

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

20 Commenti

  1. phizgerald

    la cosa non è nuova. anzi spesso al posto di tagliare 1 pezzo della scheda basta piegarla in modo tale da utilizzare il lembo della scheda del lato opposto al codice (più difficile a dirsi che a farsi) per rimuovere la copertura del codice.

  2. ma se metticaso la il codice della ricarica non funziona e devi restituire la carta, se la prendono cosi strappata?

  3. te l’ho detto io che era un bella idea…=D e i commenti qui sopra lo confermano…=D cmq mi hai ascoltato l’hai inserito subito l’articolo…!!bravo :*

  4. spettacolare!!!!
    almeno in questo modo oltre a spendere il costo della ricarica non perdo la monetina che uso di solito per grattare la parte argentata… che puntualmente perdo…..

    MITTICCOOO

  5. bellissima idea…ma ora che le compagnie telefoniche non possono neanche più fare affidamento sui costi di ricarica pensi che investano soldi sul processo industriale della creazione tessere solo per un fatto puramente funzionale? ho i miei dubbi ma spero di sbagliarmi…lo dico x il tuo brevetto!

  6. Jahanzaib

    io non ne ho di questi problemi visto che l’edicolante mela fa direttamente dalla macchinetta e niente unghie sporche,cmq bravo!!

  7. Federico

    ottima idea, ma se ricordi bene, già quando esistevano le schede telefoniche della telecom per le cabine c’era un angolino da strappare per utilizzarla. quindi non credo ci siano grossi problemi a creare un angolo ritagliabile.
    complimenti.

    P.s.
    le cose geniali si nascondono sempre nella semplicità

Commenti