WpClickMap è un plugin per WordPress che permette di determinare quali aree del proprio blog tra tutte le pagine sono di maggiormente interesse

Ci basterà scaricare il plugin e attivarlo, aspettiamo un paio di minuti per far registrare i vari click da parte degli utenti nelle varie pagine

A questo punto andiamo nel nostro pannello di amministrazione di WordPress, e selezioniamo la pagina di interesse da visualizzare sotto forma di mappa con tracciamento dei click in tempo reale

Davvero un ottimo Plugin da installare per determinare le aree di maggior attenzione, quindi progettare a monte una grafica efficace e ottimizzare al massimo l’usabilità

Il Plugin è stato realizzato da Roger Stringer, utilizzando come base uno script Php + jQuery creato da Jay Salvat

via [ILaRia Lab]

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

9 Commenti

  1. @salvatore: ciao è un Plugin per WordPress quindi funziona solo per piattaforma WordPress

  2. Perplessità: se salva i click nel database (come dice di fare) e il blog su cui lo installo fa 10.000 (o più) click al giorno quanto grosso mi diventa il db???

    Tieni conto ad esempio di un visitatore che guarda 10 pagine. Sono almeno 9 click (la prima pagina non conta). Moltiplicalo per 1000 unici e togli un 10% di tolleranza e sono più di 8000 click da registrare da qualche parte in un solo giorno.

    Se un sito fa almeno 3-4000 unici al giorno questo plugin diventa una bomba pronta a scoppiare.

  3. Sono d’accordo con Napolux, per ogni click fatto tiene: id, x, y e url, non sono pochi dati!
    Inoltre ogni click connette via AJAX (richiesta HTTP) e il server scriver sul database (richiesta mySQL), non mi sembra poco carico…

Commenti