Oggi voglio condividere con voi alcuni consigli e tecniche per creare un Logo efficace per i nostri progetti o lavori richiesti da clienti.

Il Logo è parte fondamentale della forza di un brand, deve rappresentare in modo univoco un’azienda o un prodotto con lo scopo di differenziarlo sul mercato dai suoi principali concorrenti.

Da dove inizio?

Prima di iniziare qualsiasi cosa, approfondiamo il messaggio che deve dare il brand o prodotto.

Il nostro obiettivo è trasformare un marchio o attività in un elemento grafico con stile unico sul mercato.

Questa analisi può essere trascritta con prime rudimentali bozze grafiche su carta o addirittura appuntando dettagli in relazioni.

Possiamo gestire il tutto con la lettura di campagne pubblicitarie precedenti, visionando brochure grafiche o con ricerche sul web di eventuali portali o siti web.

Che carattere devo usare?

Prima di tutto scegliamo un Font da cui prendere ispirazioni per elementi grafici futuri.

Dove trovo font gratis? Questa è la prima domanda che ci facciamo appena dobbiamo cercare font da usare.

Ovviamente lo saprete meglio di me, che oramai sul web ci sono miliardi e miliardi di siti che offrono di scaricare font gratis.

Per non perdere tempo in questi archivi giganteschi ve ne consiglio un paio buoni:

Che software devo usare?

Ci sono svariati software di grafica vettoriale o image editing che possiamo utilizzare come Adobe Illustrator, Photoshop, Corel Draw e altri.

Ricordiamoci che un buon software senza l’uso di creatività non serve a molto, quindi iniziamo a buttare giu qualche bozza su carta.

Siamo liberi nel scegliere il software più adatatto a noi a seconda del tipo di logo da creare.

Ricordiamoci di utilizzare i giusti software a seconda dell’utilizzo del logo, ad esempio se sarà un logo da mandare in stampa o da stampare su gadget sicuramente dovremo procurarci un software di grafica vettoriale come Adobe Illustrator.

Dove posso prendere ispirazione?

Prendere ispirazione da raccolte o altri siti, è una delle mosse che un Web Designer può attingere.

Ecco i migliori siti in cui prendere ispirazione sulla creazione e di loghi:

Quali caratteristiche deve avere un Logo?

Ma quali sono le caratteristiche fondamentali che deve avere un logo, per essere sicuri che sia davvero efficace?

Un logo efficace:

  • Deve rappresentare in modo assoluto un brand specifico (es: Nike)
  • Deve essere originale, quindi unico sul mercato e riconoscibile (es: Coca-Cola)
  • Deve essere rappresentato graficamente pensando a tutte le sue forme future (es: gadget, cartelloni, bandi)
  • Deve essere rappresentato graficamente con possibili elementi inerenti al brand

Come rendere un logo accattivante?

Pere rendere un logo accattivante per quanto riguarda il carattere della scritta possiamo:

  • Giocare sulle differenze di colore attraverso sfumature e punti luce
  • Utilizzare come elemento il posizionamento delle lettere o parole in modo diverso, con diversi piani 2D o 3D
  • Usare filtri, effetti su testo, dal rilievo, al bordo in grassetto, alla sfumatura riflessa ecc.
  • Utilizzare elementi grafici come icone, strisce, linee ecc.

Ovviamente è sottointeso che un brand vincente può vivere di luce propria anche solamente con un elemento grafico, mettendo da parte la scritta.

In questo caso non è necessario concentrarsi sul font ma bensì sugli aspetti degli elementi grafici.

Che colori uso?

Sicuramente dobbiamo usare delle tonalità uguali o più simili possibili al brand con lo scopo con l’unico scopo di usare i colori come fattore aggiuntivo al riconoscimento del marchio.

I colori sono molto importanti e vanno dosati in maniera corretta senza abusarne troppo.

Ricordo che ogni tipo di logo grafico deve essere adatto per tutte le varie campagne pubblicitarie, come bandi, gadget, copertine, questo comporta un’analisi approfondità sulle dimensioni e colori a priori.

Conclusione

Il logo è parte fondamentale di un brand o prodotto, vi consiglio di non abusare di grafiche oscene con effetti complessi, a volte la semplicità premia.

Se avete altre domande o suggerimenti lasciate pure un commento.

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

52 Commenti

  1. Fate più preoccupazione per l’applicazione di prestito di denaro, perché, come sono un contadino la maggior parte di coloro che dicono che i finanziatori sono tutti … sto guardando il prestito è otto mesi mi sono truffato per generi.
    Ma ho visitato un annuncio prestito di sito tra particolare seriamente in tutto il mondo e ho conosciuto una gran signora, il nome della signora Rose nazionalità francese che aiuta ogni persona che vive in Francia, Martinica, Guadalupa, Reunion, Nuova Caledonia, Honolulu, Polinesia e altri facendo prestiti e mi ha concesso un finanziamento di 165.000 € che devo pagare indietro più di 35 anni con un basso interesse da parte sua o 2% sul mio periodo di prestito e lì la mattina dopo ho ricevuto il denaro senza protocollo. Hai bisogno di credito personale, la vostra banca non vi darà un prestito, siete CDI e other’re parlare con lui e si stringe soddisfatto ma fate attenzione voi Ecco la sua e-mail :: sophiegirouce@yahoo.com

Commenti