Mi stavo chiedendo se è producente usare Flickr come Hosting personale di immagini da inserire nei nostri articoli per offrire un miglior contenuto visuale

Oggi vedremo insieme alcuni aspetti positivi e negativi per cui usare Flickr come hosting di immagini per Blogging professionale.

Ecco gli aspetti negativi per cui usare Flickr come hosting di immagini personali:

  • Le immagini non sono indicizzate da Google Images
  • Alcuni plugin richiedono l’esistenza d’immagini all’interno della libreria di WP
  • Seguendo l’account Flickr di un blogger che utilizza questo metodo per inserire immagini, è molto semplice postare prima di lui la notizia
  • Siamo legati a un servizio esterno di cui non abbiamo pieno controllo
  • Minore capcacità nell’ottimizzare le tecniche SEO per le immagini

Ecco gli aspetti positivi per cui usare Flickr come hosting di immagini:

  • E’ impossibile ricevere Hotlink, in quanto le immagini non interferiscono sulla nostra banda
  • Abbiamo la certezza che le immagini non verranno eliminate o cancellate, salvo cancellazione dell’account Flickr
  • Le immagini se sono state taggate in modo appropriato sono indicizzate all’interno di Flickr

Ho notato due miei cari amici blogger Ilaria e Alberto, che usano questa tecninca, vorrei sapere anche il loro parere

Personalmente preferisco usare Flickr come fonte di ispirazione, ma sicuramente non lo userei per caricare immagini da inserire nel contenuto dei miei articoli per le ragioni che ho elencato sopra.

E voi? Usate Flickr? Oppure un altro metodo?

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

11 Commenti

  1. Se si mettono le foto come “private” il punto 3 dei lati negativi cade!
    Personalmente uso flickr solo per postare i miei scatti e per trarre ispirazione “fotografica”! :)

  2. @pino: ho fatto una veloce prova: ho inserito una foto e l’ho messa come “privata” sul mio profilo di flickr. A questo punto se si apre la foto (che su flickr vediamo solo noi) e selezioniamo l’iconcina delle dimensioni (la lente di ingrandimento) ci compare il codice html per l’embed della foto sul blog! Ho un post di prova (subito cancellato) e ha funzionato, l’immagine era visibile sul blog! :)

  3. per quanto riguarda il punto 2 ha già risposto turbo, infatti io uso spesso inserire immagini private e metto il link su vari forum e funziona.

    per il primo punto, se è quello che intendo io, vedo che le mie foto vengono indicizzate da google images perchè me ne accorgo nella pagina delle statistiche del mio account pro di flickr, che nei referrers ci sono le voci images.google.com e images.search.yahoo.com e se ci clicco sopra mi dice anche che foto ha cercato. sbaglio o intendi questo julius?

    cmq io uso flickr principalmente per mostrare i miei scatti e per ricevere commenti e consigli.

  4. Per quanto riguarda il punto 2 degli aspetti “negativi”:

    se non si vuole che qualcuno ci freghi la notizia.. molto semplicemente basta scrivere prima il testo del post (mantenendo l’immagine sull’hard disk) un secondo prima di pubblicare l’articolo si aggiunge l’immagine su Flickr. La stessa cosa vale per gli articoli programmati.

    Per il plugin degli articoli simili, invece, mi dispiace molto non poter utilizzare le piccole anteprime delle immagini.. ma non fa nulla perchè l’importante è poter usare quello testuale che va bene lo stesso e non appesantisce la pagina :D

  5. Io uso flickr come host per le mie foto, che poi inserisco nei miei post tramite un plugin per wordpress e mi trovo bene, forse il punto due dei “positivi” vale solo per gli utenti pro, visto che ora arrivato a 273 immagini vedo solo le ultime 200…
    Si tratta comunque di foto e non di immagini, il problema che a mè personalmente da più fastidio è che molti “blogger” usano flickr per cercare le foto, poi senza rispettare la licenza cc, cosa che mi da un pò sui nervi…

  6. @Franz ciao uso imageshack nella sezione Tutorial Flash, quindi per poche immagini e non di rilievo.

    Ho notato comunque che dopo un lasso di tempo vengono troncati gli indirizzi quindi non è proprio un servizio migliore per affidarsi all’hosting di foto a lungo termine

  7. Che ne pensate invece di oosah.com
    L’ho recensito qualche giorno fa sul mio blog e devo dire che 1 Terabyte di spazio per archiviare i file multimediali non sono proprio pochissimi :P
    Resta il fatto che bisogna vedere se e quanto durerà…

    hjogi

Commenti