Movylo è un progetto made in italy, che offre la possibilità di creare siti in versione mobile, accessibili da dispositivi di telefonia come iPhone o Nokia.

Il progetto è stato sviluppato da Dynamic Fun, factory torinese completamente verticale sul mondo mobile, attiva dal 2004.

Per iniziare ad usare il servizio scegliamo il nome da dare al sito e incominciamo a configurare il design e cosa inserire all’interno del sito.

Il servizio permette di pianificare una vera e propria comunicazione su mobile attraverso blog, micro blog e newsletter, realizzare concorsi, sondaggi e poll.

Abbiamo la possibilità di inserire anche determinati feed, o creare pagine dedicate inserendo immagini, testo, suoni, applicazione e giochi.

Tutte le informazioni possono essere tranquillamente monitorate tramite accurate statistiche in tempo reale.

Author

Strategy Director @AQuest ~ Docente Master @NinjAcademy

7 Commenti

  1. Federica

    Bravo Julius eheh ora ti fanno anche gli articoli esclusivi =P

    Ottima applicazione queste potrebbe servirmi per un mio progetto grazie ;)

  2. Sapete se c’è un plug-in di WP che rileva se il navigatore è un dispositivo mobile e allora cambia il tema?

  3. @Julius:
    Non ho ben capito come funziona wptouch. Crea un tema apposito per i dispositivi mobili o sostituisce il tuo anche sui pc regolari?

  4. visto che l’azienda è torinese la cosa è molto + interessante! Io ho utilizzato un servizio che dalla tua descrizione mi sembra molto simile su http://www.mofuse.com/ per creare la versione mobile nel mio neonato blog: http://forart.mofuse.mobi/.
    in più a tutte le statistiche hanno anche un plugin di wp che riconosce i dispositivi mobile e fa vedere versioni differenti del sito..

  5. ciao giuliano (scusa se ti ho chiamato giulio nella mail…) per caso sai se esistono dei cms open source con funzionalità simili?
    inoltre: sul forum di giorgio tave si discuteva del fatto che un sito versione mobile avente gli stessi contenuti del sito originale può dare problemi per via dei contenuti duplicati. visto che hai provato il servizio sai se le pagine generate da movylo hanno il noindex?

Commenti