Come saprete sabato 18 Febbraio si è svolto a Torino il mio seminario Freelance in Action, un evento fuori da quelli ufficiali di Go!WebDesign, ma con la stessa qualità di contenuti e persone.

Con molto orgoglio e soddisfazione il seminario è risultato sould out, ben 6 giorni prima della data di scadenza promozione.

Ho voluto promuovere l’evento in stile coupon, come avrete visto dalla landing di lancio, anche per effettuare alcuni test di call to action.

Oltre i partecipanti, voglio ringraziare gli interventi degli ospiti Luca Panzarella che ci ha parlato della sua esperienza lavorativa di Freelancer all’estero con il suo libro VivereFreelance, Francesco Gavello che ci ha parlato di come usare il Blog al meglio per un Freelancer.

E poi ancora grazie ad Alessandro Veroli che ha voluto condividere con noi la sua esperienza di Community Manager di Giorgio Chiellini, e infine Fabio Malamocco con il suo progetto Caro Babbo Natale Social.

Per la prima volta in un mio seminario, ho voluto programmare una sessione pratica, con la missione di scoprire tutto o quasi, su un potenziale cliente in sala, prima di conoscerlo, utilizzando solo il web + social network.

Una volta dato il nome e cognome, abbiamo creato tutti insieme una mappa con tutte le informazioni prioritare di questo cliente, in modo da poterlo affrontare conoscendo le nostre carte migliori da giocare.

Ringrazio ancora Marco Faccio e Pietro Bonada di Hub09 per essersi prestati a questa sessione pratica.

Puoi vedere qualche feedback a caldo della giornata su Twitter, e le foto ufficiali sull’album Facebook.

Author

Sono un Creative Strategist con più di 10 anni di esperienza in strategie digitali. Il mio ruolo di Stratega consiste nell’ideare e sviluppare concept creativi per progetti multicanale, individuando le attivazioni e dinamiche di Marketing da applicare attraverso un approccio strategico.

7 Commenti

  1. Come già detto nel mio blog: giornata altamente interessante e costruttiva sia per i contenuti che per per i partecipanti. Complimenti ancora!

  2. Un ringraziamento và a Giuliano per aver organizzato un evento unico nel suo genere. L’occasione è servita sia ad implementare le conoscenze tecniche ma anche quelle relazionali.
    Alla prossima!

  3. @ Benedetto Motisi: Grazie per il tuo feedback, ci vediamo ad Aprile allora? =P

    @ LaAlex: Grazie a te ale, mi ha fatto piacere conoscervi.

    @ Stefano Corradini: Grazie stefano, alla prossima!

  4. Come ho già spiegato in un post sul mio blog, la giornata è stata utile ed è praticamente volata via
    un saluto

Commenti