Grazie a Maxime durante una conversazione su Pownce sono venuto a conoscenza del progetto Neo 1973

Ecco il Neo 1973 battezzato come “L’anti iPhone

http://it.youtube.com/watch?v=tQPjfUqp-dk

Il nuovo telefonino utilizza Linux e consente all’utente di cambiare sia il software che l’hardware: prezzi da 300 a 450 dollari

E’ stato descritto come una vera e propria rivoluzione nel settore delle telecomunicazioni.

E’ infatti il primo smartphone ad adottare una piattaforma aperta di Linux, detta “OpenMoko“.

La versione base messa in vendita sullo shop online costa 300 dollari, mentre per i veri hacker è disponibile una versione advanced venduta a 450 dollari con tanto di valigetta delle meraviglie con tutto il necessario per conoscere nei dettagli (hardware e software) il telefonino.

Si consiglia di aspettare la versione definitiva, che sarà messa sul mercato a ottobre e avrà caratteristiche più avanzate della preview come: 802.11 b/g WiFi, Samsung 2442 SoC, SMedia 3362 Graphics Accelerator, 2 3D Accelerometers, 256MB Flash.

Sito Ufficiale

Author

Strategy Director @AQuest ~ Docente Master @NinjAcademy

Commenti